contact@agauchedupont.com +33 6 85 47 38 74 (Véronique), +33 6 62 00 06 61 (Fabien)

Bed & Breakfast con piscina Pont du Gard / Specialità

 

Cipolla dolce specialità Vers Pont Du Gard

Questo cipolla dolce si distingue per il suo gusto particolare (leggermente dolce) per la degustazione sia crudo (in insalata) o cotto (ideale per crostata di cipolla o pissaladière). E ‘stato coltivato per quasi 200 anni ed etichettati AOC dal 2003 (DOP europea dal 2008).

1 L'oignon doux de Vers Pont Du Gard
2 Fougasse aux gratons de Vers Pont du Gard

La focaccia con ciccioli panettiere

ricetta tradizionale del pane regione di pasta condito con pepe e cosparso di ciccioli (pancetta). La pasta viene poi appiattito e piegato in un quadrato più volte fino a pasta sfoglia. Lei volentieri mangiata come aperitivo, ma il Gard preferiscono per la prima colazione e ora la tradizione contadina che perpetua il nostro panettiere di Vers-Pont-du-Gard.

Asparagi Vers Pont Du Gard

Noi cresciamo tre tipi di asparagi:

asparagi bianchi che completamente coltivato sottoterra, in assenza di luce, dove un sapore delicato e fine.

L’asparago viola sapore fruttato. Questo è in realtà un coltivatore di asparagi bianchi il cui lasciato fuori la punta della collina, improvvisamente si tinge di viola a contatto con la luce. E ‘un po’ amaro.

Asparagi verdi cresce interamente all’esterno e il suo colore deriva dal processo di sintesi della clorofilla che si sviluppa in contatto con la luce solare. Il suo sapore è forte e la sua gemma è leggermente dolce. Non c’è bisogno di sbucciare.

2 bis Les Asperges de Vers Pont Du Gard
3 Tomates Provençales

I pomodori provenzale …

pomodori provenzali sono cotti lentamente (diverse ore), accompagnato da erbe aromatiche, aglio gariga e annaffiature regolari di olio di oliva. Una meraviglia!

Olive Uzège

L’olivo è diffuso sulle nostre strade Gard. La Picholine verde è la varietà specifica di Uzège, la carne è ferma, per un frutto croccante e carnosa allungata, gustoso e verde brillante. Consumiamo il grezzo (ideale per i cocktail) o trasformati (olio, tapenade), è protetta da un A.O.C.

4 Olive de l'Uzège

Tartufo nero dei Gard

Una delle nostre specialità meno note anche tra qualità intenditori non è più in dubbio. Il tartufo nero invernale (gennaio, febbraio) e la sorella l’estate sono i prodotti tradizionali della nostra terra. Questo è il prodotto di lusso della nostra regione, e l’Uzège è conosciuta per la sua ricca produzione di oro nero. Il tartufo di Gard sono molte e decorare le nostre bordi stradali querce (i Uzes tartufo si estendono 15 ettari appositamente progettati per accogliervi …).

La Garrigue Miele Vers

Le nostre api sono foraggiamento timo e rosmarino, che dà un sapore molto aromatico.

La raccolta avviene quando il timo e rosmarino sono in fiore, è ciò che noi chiamiamo il miele “tutti i fiori”, la cremosa, facile da diffondere e ideali per insaporire bevande calde e fredde.

6 Le Miel de l'Uzège
7 La croquignole d'Uzès

Croquignole Uzès

Piccola rotonda del biscotto aromatizzato con nocciole o mandorle, la sua consistenza è difficile da sciogliere meglio in bocca. Pasticceria molto vecchio, il Croquignole Uzes è uno dei più tradizionali di Natale dolci, matrimoni e battesimi che vengono serviti con caffè o tè tempo. La sua produzione è simile a quella della losanga, che lo sciroppo è talvolta arancio, talvolta caramello. Hmmm ….

Il Pélardon

Piccolo giro emblematico formaggio di capra delle Cévennes, il Pélardon si distingue per il suo processo di fabbricazione. È fatto di latte di capra aver pascolo in almeno 210 giorni all’anno all’aperto in un’area geografica che va da confini Cevenoles a ben definito Uzège e godendo di un ambiente naturale pacifico e prospero. Questo know-how e il suo processo di produzione è protetto da un A.O.C riconoscibile per la sua etichetta.

8 le Pélardon fromage de chêvre
9 La Gardiane de Taureau

Il gardiane toro

Questo nome deriva dal “Guardian” nome dato alle guardie alte tori della Camargue mandrie in semi-libertà nelle paludi, (pulito paesaggio naturale in Camargue) o in aree conosciute come “greggi”. Questo tipico must piatto di portata essere preparata con ingredienti locali, a partire, naturalmente, con la carne di toro Camargue. Questa carne è stato il primo a base di carne europea a beneficiare di A.O.C particolarmente riconosciuta per le sue proprietà organolettiche. Per gardianne viene aggiunto alla carne di erbe aromatiche toro gariga, carote, cipolle e vino rosso speziato dalla regione. Lasciate macerare prima di un lungo simmering poi c’è di più per godere …

Il riso della Camargue

In Camargue, la coltivazione del riso risale al XIII secolo …! La cultura della vite sarà solo dimenticare per un periodo, ma riceve una spinta dal 1942. Il paesaggio, la topografia e il clima della Camargue sono molto favorevole alla regione di riso. Dal momento che 2000 il Camargue riso è il nome europeo “I.G.P” (Indicazione Geografica Protetta) garanzia di qualità e di rispetto totale per l’ambiente. Naturalmente potrete gustare nella regione attraverso innumerevoli ricette.

10 Le riz de Camargue
11 Le Sel de Camargue

Il sale della Camargue

Il sale della Camargue, prodotto naturale se è il sud della Francia, proviene da una conoscenza ancestrale. La sua creazione è il risultato della combinazione di tre elementi: mare, sole e maestrale. Naturalmente questo ingrediente essenziale della cucina mediterranea ha più a dimostrare i suoi valori di gusto, vero esaltatore di sapidità. È possibile visitare il sale di Aigues-Mortes e la sua notevole moto ecosistema o in treno.

La focaccia Aigues-Mortes

La focaccia è una specialità della nostra regione che si trovano in molte forme , salati o dolci . Questo Aigues-Mortes è come una brioche molto morbido e dolce aromatizzato con fiori d’arancio . Focaccia di Aigues-Mortes è uno dei 13 dessert provenzali natalizi e una volta che facciamo che ha prodotto per il Natale. E ‘stato solo negli anni ’70 che un panettiere a l’idea di fare tutto l’anno e oggi si trova in tutta la regione per la gioia dei buongustai …

12 La fougasse d'Aigues Mortes
13 La fraise de Nîmes

Nîmes fragola

La particolarità di fragole è dovuto essenzialmente alla sua area geografica, infatti il clima lo consente fragola coltivata nel terreno per essere il primo frutto della primavera. Il suo primo periodo di entrata in produzione non è il suo unico bene, è sottile e allungata, colore vermiglio, mediamente soda, è molto aromatico con un sapore dolce e piccante. Tritata e condita con un filo di olio di oliva con un giro locale di macinapepe, daranno una voce molto fine, certamente d’accordo per il dessert. Nîmes fragola ha fatto il successo di buongustai. Ha recentemente IGP.

La brandade Nîmes

Esclusivamente Nîmes In origine, questa specialità è stato inventato dallo chef Durand nel 1830. Attualmente, troviamo questa preparazione in diverse varianti, ognuna andare i suoi commenti e sostiene di conoscere la vera ricetta. La ricetta “originale” di proprietà di ex consiste di baccalà, olio d’oliva, aglio, latte intero, succo di limone e il condimento. Una volta che questi ingredienti pestate e collaboratori attentamente, era “brander” il contenitore che li contiene, da cui il nome brandade. Alcuni patate rajoutent, altri in questo Parmentier. La città di Nimes è considerata la capitale di questa preparazione, da qui il nome brandade di Nîmes.

« à gauche du Pont » Bed & Breakfast con piscina Uzès / Pont du Gard

14 La brandade de Nîmes
15 Le petit pâté Nîmois

Il Nîmois patty

Questo blocco è costituito da un ripieno a base di vitello e maiale, contenuta in una pasticceria. Anche in questo caso le varianti abbondano, alcuni sostituiscono il vitello e maiale da baccalà ad esempio. Diversi artigiani, macellai, ristoratori e panettieri preparano perfettamente la stessa Patty. Si consuma solo caldo, o con un’insalata.

Il vino da Uzès: una storia di duemila anni …

Dal VI secolo aC, Fenici e Greci introdussero viti nella nostra regione e Romani continuare il suo sviluppo.
Nel Medioevo, essendo stato presente in molti riti pagani, il vino assume un forte significato simbolico agli occhi del clero cristiano. Le esigenze dei vescovi sono importanti.
Utilizzato non solo per la comunione dei fedeli, il vescovo del vino è un vino d’onore che deve essere utilizzato per gli ospiti di prestigio. Se il vescovo ha bisogno di ospitalità e assistenza ai viandanti e pellegrini, è più spesso nel suo palazzo ben custodito si trovano i principi, re o imperatori.
Nel XV secolo, la vite è coltivata sulle piste ensolleillés conquistate sulla macchia, in recinti cinti Sèches muri di pietra che proteggono greggi, ma anche definire la proprietà.
Già a quel tempo, si parla di una qualitativa vigneti e “vini nobili.” Jean Racine, il grande drammaturgo francese classica dei Cinquecento, rimanendo a Uzes, ha detto che di questo vino “che è stato il migliore del Regno.”

Bed & Breakfast Uzès / Pont du Gard

16 Vin du Duché d'Uzès
17 Vin de Bourdic
Vini di Bourdic, Tavel senza dimenticare il Côtes du Rhône (Châteauneuf-du-Pape) …

Olio d’oliva

Diversi mulini, Uzès ei suoi dintorni offrono vari oli di oliva prodotte varietà locali esclusivamente a volte dimenticati. Le varietà di olive anche Picholine (che comprende almeno il 70% di AOC) provengono tutti Gard: fruttato con il vecchio, Negrette, Bouteillan e aglandau. Nei mulini potrete gustare tutti i sapori degustazione prima di scegliere quello che ti piace. Questi oli classificati regolarmente nei saloni si delizia e sarà un ricordo meraviglioso per portare la regione …

Bed & Breakfast Pont du Gard

18 huile d'olive de l'Uzège
19 SAVEURS DE PROVENCE

Tapenade e altre specialità della Provenza:

Sotto i platani, il mercato Uzes è un evento chiave. Un modo unico per assaggiare i prodotti locali prima che il posto era vuoto, lasciando nata solo una nuova atmosfera per visitare la città.

« à gauche du Pont » Bed & Breakfast con piscina Uzès / Pont du Gard